Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

100 + 1 manifesti nella città di Gianni Rodari

 

100 + 1 immagini e testi fantastici per tappezzare le vie

urbane di colori e parole, 100 + 1 come gli anni trascorsi

dalla nascita dello scrittore cusiano fortemente legato al

territorio e alla sua gente.

La fine del 2020 ha rappresentato per la Fondazione Museo Arti e Industria

di Omegna e per tutta la città cusiana la chiusura delle festività per

il centenario dalla nascita di Gianni Rodari. È stato un anno vissuto con

grande impegno e molta passione nonostante la pandemia, cercando

di portare a termine il maggior numero di obiettivi e iniziative programmati

nel rispetto delle normative vigenti. A dire il vero però nessuno di

noi è pienamente soddisfatto: parte di tutto ciò che era stato pensato,

progettato e già creato non ha potuto essere messo in pratica e molte

iniziative sono state stravolte o addirittura cancellate.

È così che già a suo tempo tra gli addetti ai lavori ha iniziato a circolare

una parola bizzarra, che tanto sarebbe piaciuta al nostro Gianni: il

RI-CENTENARIO! Ed ecco fatto! Un nuovo anno accoglierà iniziative

ed eventi dedicati allo scrittore di libri per l’infanzia più famoso in Italia

e nel mondo, coinvolgendo piccoli e grandi attraverso un unico fattore

comune: la CREATIVITÀ.

Tutte le info e il regolamento lo trovi a questo link:

Regolamento 100+1 manifesti